LA NOSTRA SQUADRA

Rahim Taghizadegan

Presidente

Rahim Taghizadegan è l’ultimo economista austriaco della Scuola Austriaca nella tradizione diretta e ha insegnato in università in Austria, Liechtenstein, Svizzera e Germania.
Come uno degli ultimi polimachi viennesi, è anche un fisico (specializzazione in fisica nucleare e sistemi complessi), filosofo, investitore e imprenditore.
Ha scritto più di una dozzina di libri, alcuni dei quali best-seller, ed è il fondatore dell’università privata Scholarium di Vienna, dove la Scuola Austriaca è mantenuta viva nella sua originale forma interdisciplinare dei circoli Hayek e Mises.
Rahim Taghizadegan è stato uno dei primi economisti accademici a capire e analizzare la natura monetaria di Bitcoin. È originario dell’Iran, ma è cresciuto in Austria e ha studiato in Svizzera e negli Stati Uniti.

Titus Gebel

Membro del Consiglio Consultivo

Titus Gebel è l’inventore del concetto di Free Private Cities, direttore della Free Private Cities Foundation e CEO di TIPOLIS. È un imprenditore tedesco con un dottorato di ricerca in diritto internazionale e una vasta rete mondiale. Ha fondato tra l’altro la società mineraria quotata in borsa Deutsche Rohstoff AG, è andato in pensione come CEO nel 2014 ed è emigrato con la sua famiglia a Monaco. Con Free Private Cities vuole creare un prodotto completamente nuovo nel “mercato della convivenza”. Se avrà successo, accelererà la conoscenza e il progresso dell’umanità. Titus ha dedicato il resto della sua vita a rendere Free Private Cities una realtà.

Marc-Felix Otto

Membro del Consiglio Consultivo

Marc-Felix Otto è membro del consiglio consultivo della Free Private Cities Foundation, avendo sostenuto l’idea di un governo basato sul contratto per oltre 20 anni ed essendo autore di articoli scientifici sul tema della coercizione insieme a Rahim.
È partner di The Advisory House, una delle principali società di consulenza gestionale per l’industria energetica in S/A/G.
Marc ha un dottorato in fisica e vive con la moglie e i due figli in Svizzera.

Tudor Iliescu

Direttore Generale

Tudor Iliescu è un imprenditore tecnologico che ha costruito e fatto crescere decine di app per la mobilità e il sociale, permettendo una maggiore libertà individuale.

Ha sostenuto lo sviluppo sostenibile e le soluzioni per le città intelligenti per 15 anni. Dopo aver assistito al fallimento di molte iniziative valide, Tudor ha capito che gli incentivi contano più delle intenzioni.
Avendo vissuto in diversi continenti, vede un grande bisogno di una governance competitiva e di modelli di sviluppo alternativi.
Tudor crede che Free Cities e Bitcoin daranno forma al 21° secolo.

Peter Young

Responsabile dei contenuti digitali

Peter si occupa della creazione di contenuti per le piattaforme digitali di Free Private Cities come Twitter e LinkedIn.
Prima di unirsi alla Free Private Cities Foundation, Peter ha trascorso la maggior parte della sua carriera a Pechino, sostenendo i legami commerciali tra il Regno Unito e la Cina, con particolare attenzione alle aziende che forniscono tecnologia per le smart city.
Peter è interessato alla Scuola Austriaca di Economia e al Bitcoin, e twitta su questi argomenti dal suo account Twitter @petermiyoung.

William Markus

Direttore di sviluppo

William Markus è un consulente di gestione, imprenditore e nomade digitale.
Come consulente ha implementato numerose soluzioni di Enterprise Performance Management in varie aziende e industrie. Ora usa la sua esperienza per allineare le parti interessate in progetti di implementazione per sostenere lo sviluppo dell’ecosistema Free Private City. Il suo obiettivo è quello di riunire progetti, esperti, sostenitori e investitori.
Nel corso delle sue imprese, William ha notato l’impatto che i buoni e cattivi regolamenti hanno sulle imprese e sulle persone. Crede che combinare le migliori pratiche globali nelle Free Private Cities sia il modo migliore per ridurre la povertà e massimizzare la libertà.

Marcelo Soruco

Assistente esecutivo

Marcelo studia giurisprudenza ed è attualmente un coordinatore statale di Students for Liberty Brazil.

Dal 2020 lavora come assistente esecutivo presso Free Private Cities.

Mappa dell’Ambasciatore

Potete trovare i nostri attuali ambasciatori cliccando sui marcatori sulla mappa o guardando la lista qui sotto.

Ambassadors List

Name Location
Aaron Koenig Cancún, Mexico
Alexander R. Duerr Heidelberg, Germany
Alexander Kreindler New York, United States
Alexander Voss Chicago, United States
Benno Büeler Windhoek, Namibia
Bruno Carlos Rio de Janeiro, Brazil
Camilo de León Buenos Aires, Argentina
Carlo Besenius Luxembourg, Luxembourg
Carlos Pérez Jiménez Mexico City, Mexico
Dr. Christian Hoffmann Geneva, Switzerland
Christoph Heuermann Panama City, Panama
Daniel Model Triesen, Liechtenstein
Dirk Wagner Mykolaiv, Ukraine
Ekhard Seeßelberg Berlin, Germany
Francisco Litvay Linz, Austria
Frank Karsten Amsterdam, Netherlands
Frederik Roeder Talinn, Estonia
Hartmut Sieper Phoenix, Mauritius
Jan-Olav Spiekermann Denmark
Joe Quirk Panama City, Panama
Joyce Brand San Pedro Sula, Honduras
Dr. Karl Eckstein Moscow, Russia
Kurt Hanson Tokyo, Japan
Leon Siegmund Valetta, Malta
Maciek Ziolkowski Warsaw, Poland
Marco Wutzer Medellín, Colombia
Marthinus Grobler Cape Town, South Africa
Martin Durchschlag Basel, Switzerland
Martin Klapper Brisbane, Australia
Matthias Gertz Döbeln, Germany
Michael J. Ulmer Frankfurt, Germany
Michael Strong Austin, United States
Moritz Wietersheim Salzburg, Austria
Nobila Ouédraogo Heidelberg, Germany
Nour Bou Malhab Beirut, Lebanon
Ofer Rotem Tel-Aviv, Israel
Olivier Roland Dubai, UAE
Patrik Schumacher London, UK
Pedro Dias Lagarto, Brazil
Raphaël Lima Curitiba, Brazil
Rodrigo Quercia São Paulo, Brazil
Scott Forte Portsmouth, USA
Sebastian Chalupa Toronto, Canada
Sebastian Grell Hamburg, Germany
Sonja Prstec Zug, Switzerland

Stiamo cercando almeno un ambasciatore in ogni Paese che si unisca al nostro team per diffondere l’idea e, idealmente, avere anche contatti in politica. Questa persona sarebbe anche il referente locale per le parti interessate. Se desiderate diventare ambasciatori, verificate se i requisiti sono soddisfatti e contattateci.

Convinzione

I candidati interessati devono sostenere i principi alla base della fondazione delle città private, dell’autodeterminazione e della governance competitiva.

Libro

I candidati interessati devono conoscere il contenuto del libro. La conoscenza della letteratura delle Zone Economiche Speciali e dei concetti di autogoverno è un vantaggio.

Comunicazione

I candidati interessati devono essere in grado di rispondere alle solite domande (FAQ). L’esperienza di parlare in pubblico è un vantaggio.

Network

I candidati interessati dovrebbero essere moltiplicatori con una forte rete di investitori, esperti, politici e imprenditori.

CONTATTO

Avete domande o proposte?

Inviaci un’e-mail all’indirizzo [email protected] o compila il modulo di contatto.

Indirizzo

Free Private Cities Foundation
Sotto-Fondazione alla Fondation des Fondateurs
Kirchgasse 42
8001 Zurigo
Svizzera

Inviaci un messaggio